Laboratorio di lettura espressiva

Laboratorio di Lettura Espressiva
Promosso dall’associazione per le arti e la cultura Alauda
A cura di Iula Marzulli

Il laboratorio mira a curare la lettura verso il pubblico/verso l’altro- per acquisire fiducia e consapevolezza del proprio strumento vocale e di se stessi.
Mira a far fluire il testo in una lettura espressiva che rende il testo udibile e piacevole all’ascolto perché pronti a condividere la bellezza del testo.

Lavoreremo su fiducia e ascolto, consapevolezza del testo e delle sensazioni suggerite dalle parole, sicurezza della presenza nella lettura verso il pubblico.

Giornate del laboratorio:
4 moduli da 1 ora e mezza due volte al mese. Il corso è rivolto a ragazze/i e adulti. Martedì 12 e 26 feb – 12 e 26 marzo  per ragazzi. Dalle 17,30 alle 19.00.
Giovedì 14 e 28 feb – 14 e 28 marzo per adulti. Dalle 20.00 alle 21.30.

-Modulo 1 incontro “il corpo tra rilassamento e presenza”
-Modulo 2 incontro “il respiro nelle parole”

-Modulo 3 incontro “gestualità-testo”
-Modulo 4 incontro “amplificare la voce_esserci”

Si affronteranno i materiali testuali attraverso esercizi vocali, di respirazione, giochi di analisi del testo, esercizi che mirano a unire la parola al gesto.

I materiali sono messi a disposizione dall’insegnante. I moduli sono progressivi ma possono essere seguiti anche singolarmente. Consigliato seguire tutto il corso.

Possibilità di formare due gruppi distinti: uno che include i giovani e l’altro che include gli adulti con diverso materiale testuale da affrontare.

Il corso si terrà presso la sede di Alauda, Studio d’Arte di Jara Marzulli, via Quintino Sella n.3, Adelfia (Bari). Ogni modulo richiede un contributo di 15 euro + tessera associativa di 7 euro se non associati. I 4 moduli assieme richiedono un contributo complessivo di 50 euro.

Per informazioni chiamare il 3336576674 o scrivere ad alauda.ala@gmail.com

***Il 5 febbraio 2019, dalle ore 17, Iula Marzulli sarà in sede, a disposizione di chi vuole maggiori informazioni o desidera conoscere la referente. Alauda_associazione per le arti e la cultura è in via Quintino Sella n.3, cortile interno, Adelfia, Bari***

 

Iula Marzulli bio
-Laurea in Lettere Moderne presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” e formazione teatrale presso il Teatro Kismet Opera con Carlo Bruni. Nella formazione si menzionano Lisa Masellis della compagnia Qualibò, Gary Brackett del Living Theatre Europa, il Workcenter di Gerzy Grotowski e Thomas Richards di Pontedera, la compagnia Milon Mela, Estill Voice training di primo livello, pratiche di Ju Jitsu con il maestro Guglielmo Scozzi, pratiche di Qi Gong con Lenia Gadaleta, avvicinamento alla fotografia con Francesco De Napoli.
-Per nove anni lavora stabilmente nella compagnia Astragali Teatro di Lecce come interprete, trainer e co-responsabile dell’ufficio progetti, prendendo parte a tutte le produzioni e a tutti i progetti internazionali della compagnia in Giordania, Grecia, Siria, Francia, Spagna, Cipro, Turchia, Albania.
-Ideatrice e interprete del video-poesia “Alimono” 2014-2015 presente al Festival “Lecce Film Festival”, nel circuito del “Festival Instant Video” diretto da Marc Mercier e proiettato durante l’esposizione d’arte della UGallery di Foggia.
-Promotrice, con Marianna Fumai del progetto internazionale sul legame tra memoria di guerra e arte, “So Close, So Far” con la realizzazione dell’installazione “The Past is Present” (Serbia, Croazia, Italia, Austria).
-Dal 2014 è artista free-lance nel campo della performance e delle attività teatrali, unendo la pratica performativa all’ascolto e al rapporto con elementi naturali.
-Formatrice dal 2014 dei corsi teatrali de “L’immagine sonora” sostenuti dall’Arci Territoriale Bari/Bat, dall’ARCI Gramigna e dall’associazione Alauda.
-Realizzazione di performance legate al ciclo delle stagioni. “Primavera_esperimento 3” è presente al Piccolo Festival della Parola di Noci e al Coffi Festival di Berlino mentre “Estate_celebrazione 4” viene prodotto da Factor Hill e presentato in diverse rassegne. “Inverno_o delle Primavere” viene presentato nella rassegna sperimentale “Carne Sonica”.
-Tra le varie partecipazioni si ricorda: presentazione della performance “Autunno_l’acqua” presso i circoli arci 1984 di Casamassima, Gramigna di Bari e Resilienza di Bitonto; “Notti di poesia” a Cassano delle Murge con il reading “Voci dall’esilio”; partecipazione alla mostra d’arte “Le fil rouge” con l’opera “Elogio della vita 2018”; performance “Into your mouth” con la cantante Marialuisa Capurso per il Bari International Gender Film Festival; lezione-spettacolo presso il Macro di Roma all’interno degli incontri del LAPE (Laboratorio di pratiche etnografiche”; partecipazione al Festival itinerante internazionale “Acque di acqua” di Cormons.
Dal 2016 è presidente dell’associazione Alauda che guida con Jara Marzulli, curando rassegne, laboratori e incontri culturali. Per Alauda è regista e interprete dei reading “Voci dall’esilio” e “Ana e Artemisia”. Oltre alla cura di un blog dedicato alla poesia, è scrittrice per il magazine on-line ISHA, a cura de “I Segreti di Sophia”.
www.iulamarzulli.com
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: