L’espressione nel ritratto-Workshop

8 9 15 luglio 2017

espressione nel ritratto

L’ESPRESSIONE NEL RITRATTO
workshop di pittura

Il workshop, tramite la guida di Jara Marzulli, è rivolto a chi ha già una base sufficiente della tecnica pittorica, vorrebbe conoscere meglio
la tecnica dell’artista e il processo emozionale, espressivo e fisionomico con il soggetto ritratto e sostanzialmente incrementare le proprie conoscenze sul linguaggio del ritratto.Il lavoro sarà sviluppato con basi fotografiche che saranno disponibili per ciascun partecipante.

8 luglio ore 15:00-20:30
FASI:
impostazione del disegno su tela
e prima stesura pittorica della figura

9 luglio ore 10:00-13:30; pausa pranzo ; 15:30-20:00 totale 8 ore
FASI:
primo passaggio di pittura ad olio completo

15 luglio ore 10:00-13:30; pausa pranzo ; 15:30-20:00 totale 8 ore
FASI:
secondo passaggio di pittura ad olio fino al completamento dell’intero ritratto

Location
studio d’arte e sede di Alauda, via Quintino Sella 3, Adelfia(BA), Italia

Per le informazioni sui costi, prenotazioni e materiali
scrivere ad alauda.ala@gmail.com o chiamare al +39 3495627533
fb: @alauda

Jara Marzulli
nasce nel 1977 a Bari, sin da piccola è affascinata dagli aspetti figurativi umani e si esercita in ritratti a matita e ad acquerello. Si diploma al Liceo artistico di Bari e successivamente all’Accademia di Belle Arti di Bari con il massimo dei voti e intanto dal 1998 partecipa a mostre e concorsi, ricevendo subito riconoscimenti e premi come la selezione per il Premio Morlotti, Imbersago. Collabora nell’insegnamento delle discipline pittoriche presso botteghe d’arte e lavora, nel ruolo creativo, nel campo della grafica.
Partecipa all’expo arte di Bari con la Galleria Unione e dal 2005, attraverso selezioni, incominciano esperienze di internazionalità sia per la mostra sul figurativo contemporaneo, curata dal critico Lucio Barbera, e svoltasi all’interno della Fiera di Catania, sia per la partecipazione alla Biennale dei Giovani del Mediterraneo a Napoli e la conseguente collettiva d’arte nella galleria Akban Sanat in Turchia con l’acquisizione dell’opera in esposizione e la pubblicazione in copertina, dell’edizione 2006 del libro“ le due ragazze” della scrittrice e giornalista Perihan Mağden.
La sua arte cresce e racconta di un sentire al tempo stesso estatico e carnale, reso ancor più incisivo e toccante dalla perfezione tecnica che contraddistingue l’artista.
Numerose sono le Biennali ed esposizioni d’arte prestigiose per le quali espone in Italia come all’estero.
Le sue opere sono presenti in pinacoteche e nei Musei come quello di Benaki ad Atene e al MacS, Museo Contemporaneo di Sicilia, a Catania; ulteriormente le opere sono pubblicate in numerosi cataloghi, riviste cartacee e online, libri e cataloghi d’arte, dove la curatela, i testi critici, le recensioni e le poesie dedicate sono stati firmati da critici e curatori tra i quali:
Alessandra Redaelli, Adriana M. Soldini, Antonella Marino, Carolina Lio, Francesca Londino, Francesca Baboni , Flavia Lanza , Giacomo Maria Prati, Ivo Serafino Fenu, Ivan Quaroni, Lucio Barbera , Lori Adragna, Lorenzo Madaro, Micol di Veroli, Mauro Dadea, Massimo Nardi, Roberto Lacarbonara, Vittorio Sgarbi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: